Firenze, molotov contro caserma dei carabinieri

Quattro molotov sono state lanciate  stamattina intorno alle ore 5 contro una caserma dei carabinieri in via Aretina a Firenze. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco. Delle quattro bombe molotov due sono esplose ma per fortuna senza causare danni alle persone. Le fiamme hanno annerito la facciata della caserma e bruciato il motore esterno di un condizionatore. Ancora non si conoscono gli autori dell'attentato ma secondo le prime informazioni, ancora da confermare, il gesto potrebbe essere legato a un intervento di poche ore prima di polizia e carabinieri intervenuti in una villa disabitata, dov'era in corso una festa non autorizzata.