Illuminazione Vittoria "Falsa la notizia delle periferie al buio”

L’assessore alle Manutenzioni, Claudio La Mattina, smentisce la notizia, pubblicata oggi da un quotidiano regionale, secondo la quale in periferia vi sarebbero molte lampade della pubblica illuminazione spente.
“Nell’articolo, che peraltro non è firmato – dichiara La Mattina – si segnala una “situazione critica in alcune zone della periferia”, non meglio specificate, dove “ci sarebbero parecchie lampade che non funzionano” e si sostiene che “è stato chiesto al Comune di intervenire per risolvere il disagio una volta per tutte”. Smentisco categoricamente il contenuto dell’articolo in questione. Gli impianti della pubblica illuminazione sono quotidianamente monitorati dalla ditta Eurotel, che è sempre solerte ad intervenire quando riceve segnalazioni di guasti. Da quando mi sono insediato nella carica di assessore il mio ufficio ha ricevuto due segnalazioni: una, relativa alla zona di Viale Europa, l’altra relativa a Via Bassanesi, a Scoglitti: in entrambi i casi, la ditta ha provveduto in brevissimo tempo a risolvere il problema. Purtuttavia, per eccesso di zelo, stamane ho dato disposizioni che in serata, all’accensione delle luci, venga effettuato un controllo a tappeto in tutto il territorio. Aggiungo che vi sono alcune zone, come ad esempio la rotonda all’altezza del Parco di Serra San Bartolo, la rotonda di Contrada Fossa di Lupo e la Scoglitti-Lucarella, all’altezza di Contrada Berdia, che non sono di competenza comunale: se l’anonima segnalazione riportata nell’articolo pubblicato oggi si riferisce ad una di queste zone, allora il destinatario non è il Comune. In ogni caso, eventuali guasti o disservizi vanno segnalati alla Polizia municipale o all’Ufficio Manutenzioni, che provvederanno immediatamente a girarle alla Eurotel. Colgo l’occasione per rendere noto che ho dato riscontro alla richiesta dei residenti in Contrada Cicchitto, ed ho avviato un progetto che permetterà a breve di illuminare la zona, che è sempre stata al buio”.