Il cioccolato fondente migliora la qualità del sonno

Mangiare un giusto quantitativo di cioccolato fondente regola i ritmi sonno-veglia e migliora la qualità del riposo notturno. Lo dice uno studio condotto da alcuni ricercatori dell'Università di Edimburgo e Cambrige. Secondo la ricerca a dare questo effetto benefico è il magnesio contenuto nel cioccolato. I ricercatori sostengono che sarebbe utile anche mangiare banane, spinaci e frutta secca. Il quantitativo di magnesio da assumere, sempre secondo lo studio, va da 300 a 400 mg ogni giorno.
Secondo la ricerca poi il cioccolato, grazie alla sua ricchezza di magnesio, sarebbe anche utile per migliorare la salute del cuore e del sistema immunitario. Aiutando le cellule a ritrovare il giusto equilibrio nel ciclo naturale diurno-notturno.