Carenza di sonno da al cervello gli effetti dell'ubriacezza

La perdita di sonno provoca al cervello gli stessi effetti dell'ubriachezza. Lo dice uno studio condotto da University of Oxford e Royal Society for Public Health, in Gran Bretagna. Secondo gli studiosi, dopo 17 ore di veglia, il nostro calo di attenzione è simile a quello causato da un tasso alcolemico nel sangue dello 0,05%. E dopo 24 ore senza dormire, equivale a quella che si verifica con una concentrazione di alcol dello 0,1%, superiore ai limiti previsti per poter guidare negli Stati Uniti.