Modica, controlli della Polizia

Servizi straordinari di controllo del territorio sono stati effettuati a Modica nel weekend appena trascorso dalla Polizia di Stato, sulla base delle direttive del Questore di Ragusa Giuseppe Gammino e finalizzati ad intensificare le attività di prevenzione dei reati in genere, con particolare riguardo a quelli predatori che nell’ultimo periodo hanno ingenerato preoccupazione nella cittadinanza. Diverse pattuglie della Polizia di Stato, anche in abiti civili, hanno battuto a tappeto diverse zone del centro storico della città, ma anche della periferia di Modica, maggiormente colpita nell’ultimo periodo dal fenomeno dei furti in abitazione. Il bilancio è di 75 persone identificate e 42 veicoli controllati oltre a diverse perquisizioni eseguite per contrastare il fenomeno delle rapine, dei furti in abitazione nonché dello spaccio di stupefacenti. In particolare, oltre alle autovetture in transito, sono state controllate anche le persone presenti nei vari nei luoghi di ritrovo, come bar, pub e altri esercizi, dove sono stati identificati gli avventori. Continua incessantemente l’attività di prevenzione e controllo del territorio di Modica da parte della Polizia di Stato, finalizzata ad infrenare la commissione di reati di natura predatoria, che maggiormente allarmano i residenti, oltre allo spaccio di droga tra i giovani assuntori in questo territorio.