Cadavere trovato in spiaggia a Gela

Il cadavere di una 50enne è stato trovato sul lungomare Federico II di Svevia a Gela. Sul posto, dopo una segnalazione, sono intervenuti gli agenti di polizia e i militari della Capitaneria di porto. La donna è stata trovata senza vestiti. Secondo le prime informazioni della polizia scientifica l'ipotesi più accreditata al momento è quella del suicidio. Pare che la donna ieri sera sia stata vista girovagare in strada in stato confusionale. Indagini in corso.