Privacy su WhatsApp: chat e chiamate criptate

Una nuova svolta per  WhatsApp. I messaggi, le telefonate e i file inviati attraverso l'app saranno criptati, a prova di hacker. Lo ha annunciato con un post su Facebook, Jan Koum, fondatore della piattaforma ora di proprieta' di Mark Zuckerberg. Koum ha spiegato che lo staff ha lavorato "negli ultimi due anni per assicurare agli utenti una maggiore sicurezza nelle conversazioni" e ha sottolineato di essere "orgoglioso del lavoro della squadra che ha raggiunto questa pietra miliare". Da ora in poi, coloro che installano l'ultima versione dell'applicazione possono contare su una crittografia "end-to-end" che rende inaccessibili i dati scambiati sulla piattaforma. "Le persone meritano sicurezza", ha sottolineato Koum, "ora ogni messaggio, foto, video, file che inviate e' criptato". L'aggiornamento dell'app arriva al termine di un lungo braccio di ferro tra Apple e l'Fbi per l'accesso all'iPhone del killer di San Bernardino, in California. Una sfida vinta dalle autorita' americane che sono riuscite a entrare nello smartphone anche senza il consenso di Cupertino.