La cannella aiuta a dimagrire

La cannella è in grado di bruciare i grassi. Lo dice una ricerca pubblicata negli Scientific Reports di Nature, ad opera degli scienziati del Nestlé Research Center di Losanna (Svizzera) e dell'Università di Tokyo. Gli studiosi hanno scoperto che l'aldeide cinnamica, la sostanza che da il particolare aroma alla cannella, fa aumentare i livelli di dispendio energetico e di ossidazione del grasso. Questo secondo i ricercatori produce un processo chiamato termogenesi, che consiste nella produzione di calore da parte dell'organismo, soprattutto nel tessuto adiposo e muscolare, favorendo così l'ossidazione del grasso e la conseguente diminuzione del peso. I ricercatori sostengono anche che le proprietà della cannella sono analoghe a quelle del peperoncino. In questo caso è la capsaicina che, oltre a conferirgli il tipico sapore piccante, esercita un'attività anti-fame: è proprio questo principio attivo che fa aumentare il calore del corpo e il consumo di ossigeno fino a 20 minuti dopo il pasto.