Milano, sul treno col machete

Un 15enne marocchino è stato ferito leggermente ad una mano con un machete da un 18enne sudamericano. E' accaduto ieri sera sul treno Milano-Lecco all'altezza di Monza.
Secondo le prime informazioni i due giovani, che già si conoscevano, erano seduti vicini sul treno diretto a Lecco quando il 18enne ha estratto il machete iniziando a provocare il ragazzino, a quanto pare per scherzo, fin quando lo ha ferito per davvero. Poi è scattata la lite. Sul posto è intervenuta la Polizia di Stato di Monza allertatada altri passeggeri. Per il 18enne è scattata una denuncia per porto abusivo di armi e aggressione. (Foto web)