Milano, protesta animalista in Duomo

Nel giorno della Pasqua sula sagrato del Duomo di Milano si è tenuta una protesta animalista. Una ventina di animalisti dalle ore 10.30 alle 11.00 con una tunica bianca insanguinata hanno inscenato la passione degli animali uccisi, come ha comunicato Liberazione animale.
Il movimento Cani Sciolti hanno esposto uno striscione che riportava la frase "Quinto, non uccidere" con evidente richiamo ai Comandamenti in riferimento al consumo di carne di agnello in occasione di Pasqua. Non si sono verificate tensioni e il gruppo è stato monitorato dalle forze dell'ordine presenti sulla piazza.