Aeroporto Comiso e porto Pozzallo: intensificati i controlli

Il Prefetto Maria Carmela Librizzi, d’intesa con i Responsabili provinciali delle Forze di Polizia territoriali,dopo gli attentati terroristici del 22 marzo a Bruxelles, ha disposto nell’immediato l’intensificazione dei servizi finalizzati al potenziamento delle attività di prevenzione a carattere generale e di controllo coordinato del territorio della provincia di Ragusa, con una particolare attenzione riservata allo scalo aeroportuale di Comiso, al porto di Pozzallo ed alle infrastrutture ferroviarie.