Terremoto a Ragusa

Una scossa di terremoto di magnitudo 2.1 è stata registrata stamattina alle ore 10,37 dall'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia in Provincia di Ragusa. Il sisma ha avuto una profondità di otto chilometri ed è stato avvertito solo dai cittadini chiaramontani più vicini all'epicentro. Al momento non si registrano danni a cose e persone. La scossa si è verificata a un mese esatto dallo sciame sismico registrato nel terrotorio ragusano. Lo scorso 12 febbraio infatti sono state registrate dall'Ingv tre scosse di terremoto. La più forte di magnitudo 2.3.