Fotovoltaico, un tappeto solare pieghevole

Un tappeto portatile arrotolabile che utilizza l'energia solare nelle zone dove manca la rete elettrica. E' stato in ventato da un'azienda inglese, che ha lanciato una raccolta fondi sul sito Crowdcube. Il Roll-Array può essere trasportato fino all'area in cui serve ed entrare in funzione nel giro di due minuti. Il "tappetto" è formato da tanti piccoli pannelli, tenuti insieme da un tessuto resistente e flessibile. A ideare e ralizzare la nuova tecnologia è stata la Renovagen. Il tappeto è un grande contenitore in acciaio con al suo interno un "rocchetto" di pannelli solari, lungo decine di metri. Le soluzioni sono diverse: si va da un contenitore relativamente piccolo con capacità da 18 chilowatt che si srotola e inizia a operare in due minuti, a container più grandi che forniscono 300 chilowatt e si mettono in funzione in meno di un'ora. Le celle fotovoltaiche accumulano energia nelle batterie che si trovano all'interno dei contenitori d'acciaio.