Puglia, assalto a portavalori

Un furgone portavalori ieri mattina è stato assaltato sulla statale 16 bis tra San Ferdinando di Puglia e Barletta da un commando composto da una decina di persone armate, a bordo di più automezzi, ne ha bloccato la corsa. I rapinatori hanno bloccato il mezzo blindato con un grosso autoveicolo abbandonato al centro della strada e sono fuggiti, a quanto si è appreso, con parte dei valori trasportati per un ammontare imprecisato.
Nel corso dell'assalto, a quanto si è appreso, il furgone è stato urtato con un mezzo e i tre vigilanti costretti a scendere. Uno di loro ha riportato una contusione a una spalla.
Prima di allontanarsi i rapinatori hanno dato fuoco ad alcune auto per agevolarsi la fuga. Il traffico è rimasto bloccato in entrambe le direzioni. Sull'episodio sono state avviate indagini dai carabinieri.