Agrigento "la teoria Gender non esiste"

“La Teoria Gender non esiste. Inutili gli allarmismi attraverso i media e i social network”. Tutti d’accordo gli esperti che hanno partecipato all’incontro organizzato dal Centro di Psicologia e Psicoterapia Funzionale - Istituto di Agrigento- in collaborazione con AltraPsicologiawww.altrapsicologia.it dopo le paure dettate dalla mancanza di conoscenza e chiarezza, sulla cosiddetta teoria gender.
L’evento si è svolto questa mattina presso il Centro, in via Dante ad Agrigento ed ha visto la presenza nella qualità di relatori del sociologo, professor Francesco Pira, Docente di Comunicazione all’Università di Messina, e gli psicologi e psicoterapeuti di Altra Psicologia, dottor Angelo Barretta e dottoressa Gaetana D’Agostino. A coordinare l’incontro è stata la dottoressa Arianna Tornambè, psicologo-psicoterapeuta dell’Istituto S.I.F. di Agrigento. Tutti e tre gli esperti si sono trovati d’accordo nel dire che quanto è circolato anche attraverso costanti messaggi whatsapp inviati attraverso le catene delle mamme o su Facebook o Twitter è stato soltanto un susseguirsi di messaggi che non rispondevano assolutamente né a quanto contenuto nella Legge n° 107 La Buona Scuola ed in particolare nell’articolo 5 relativo al piano triennale dell’offerta formatina, né nelle circa 60 pagine della guida dell’Organizzazione mondiale della Sanità relative alle linee guida per l’educazione sessuale nelle scuole. Ad aprire i lavori un applaudito intervento dell’asessore alla Pubblica Istruzione, Beniamino Biondi. I tre interventi dei tre relatori hanno stigmatizzato la situazione che si è venuta a creare partendo da tre punti di vista. I due psicologi, Angelo Barretta e Gaetana D’Agostino hanno parlato del rispetto della persona e anche di quanto è accaduto in Sicilia e in Italia. Il sociologo Francesco Pira si è soffermato sulla percezione attraverso i media e i social di quanto è stato diffuso negli ultimi mesi. Al termine il pubblico ha applaudito tutti e tre i relatori.