Ginecologia, teenager senza ciclo: stress e diete

La perdita del ciclo mestruale colpisce sempre più le teenager con una percentuale del 15%. Pare che la ragione sia legata allo stress, alle diete super drastiche e anche all'eccesso di attività sportiva. A sostenere tale statistic è Andrea Genazzani, presidente del 17esimo Congresso della Società internazionale di ginecologia endocrinologica. Le irregolarità, anche pesanti, del ciclo mestruale riguardano le giovani nella fase post-adolescenziale, ovvero nell'arco di età tra i 16 ed i 25 anni. Secondo il Genazzani si può guarire modificando lo stile di vita. Lo stress o le super diete inoltre provocano anche un'altra malattia ovvero la policistosi ovarica, caratterizzata da aumento di peso e della massa muscolare ed il cui sintomo primario è sempre l'irregolarità del ciclo. In questo caso tra le cause principali oltre all'età avanzata in cui si arriva alla prima gravidanza anche un'alimentazione troppo ricca di carboidrati e zuccheri.