Rovigo, duplice omicidio e suicidio

Tre morti ed un ferit. E' il bilancio della tragedia avvenuta a colpi d'arma da fuoco avvenuta questa sera in un canile a Rovigo. Secondo una prima ricostruzione dei carabinieri ancora da confermare un 41enne albanese avrebbe fatto fuoco con un revolver nella casa della custode della struttura uccidendo l'ex moglie, una 31enne e la suocera 51enne (entrambe moldave), ferendo poi gravemente il compagno di quest'ultima di nazionalità uzbeka, e infine uccidendosi con la stessa arma. Sullavicenda sono ancor ain corso delle indagini per cercare di ricostruire l'esatta dinamica dei fatti. Al m0mento la pista seguita è quella del duplice omicidio e del suicidio.