Statali, in un anno trasferiti 30 mila dipendenti

Sono circa 30 mila i dipendenti pubblici che hanno cambiato ufficio nel 2014, per un tasso di mobilità sotto l'1%. Lo rivelano i dati, appena aggiornati, dell'Aran. La mappa della mobilità è complessa ma quel che conta, come sottolinea la stessa Agenzia, sono i trasferimenti permanenti di lavoratori usciti da un'amministrazione per essere spostati in un'altra dello stesso comparto, 27.384, o di uno diverso, 1.334. Numeri che arrivano alla vigilia dell'operazione Province.