Spinaci, pesce e spezie: elisir per cervello

Spezie a colazione, spinaci a pranzo e pesce per la cena. Sono alcuni degli alimenti essenziali e toccasana per il cervello che hanno come base la dieta mediterranea proposte nel volume "La dieta anti-Alzheimer", pubblicato da Edizioni Plan e curato nell'edizione italiana da Fabio Piccini, medico e ricercatore in scienza della nutrizione. nel corposo volume si elenca un vero e proprio ricettario per la prevenzione a tavola, facendo ricorso alle informazioni validate della ricerca scientifica più recente. La dieta anti-Alzheimer è stata scritta negli Usa da un medico e uno chef: Marwan Sabbagh,neurologo geriatra, direttore del Banner Sun Health Research Institute, e Beau MacMillan, chef del ristorante Sanctuary di Camelback Mountain. Le 250 pagine del volume si aprono con una panoramica sull'Alzheimer e sull'efficacia della dieta mediterranea come prevenzione. Poi si elencano circa 100 proposte di piatti, suddivisi per tipo, e con un alimento ritenuto toccasana per il cervello. Su ogni ricetta viene anche spiegato il beneficio che ne trae il cervello.