Ragusa, 28enne si suicida gettandosi dal settimo piano

Un gesto estremo ancora tutto da chiarire quello che ha spinto un giovane 28enne padre di due figli e figlio di un noto professionista ragusano a togliersi la vita. La tragica vicenda si è verificata questa mattina poco dopo le 7 a Ragusa, nella parte alta della città ed ha suscitato tristezza e sgomento. L'allarme è stato lanciato da un residente uscito di casa per recarsi a lavoro, quando ha scoperto il corpo riverso a terra. Sul posto sono giunti due mezzi inviati dal 112 unitamente al 118, ma per il giovane non c'è stato nulla da fare.