Vertice in Prefettura su furti a Scardacucco

Il Prefetto di Ragusa, Maria Carmela Librizzi si impegna per rendere più sicure le zone periferiche di Modica ed in particolare contrada Scardacucco, presa di mira nelle ultime settimane, dai malviventi. E' stato lo stesso Prefetto ad assicurarlo all'onoravole Nino Minardo che questa mattina è stato in Prefettura insieme al Gruppo Consiliare di Area Popolare, composto da Tato Cavallino e Alessio Ruffino. Il Prefetto chiederà al Sindaco di attivarsi subito per mettere in atto la videosorveglianza nelle zone più a rischio e potenziare la presenza delle forze dell’ordine nelle zone rurali, con il coinvolgimento più massiccio della polizia locale e con il supporto anche della polizia provinciale”. Siamo soddisfatti dell’incontro di stamani, dichiarano Cavallino e Ruffino. Per il capogruppo Cavallino il “celere interessamento della Prefettura dà fiducia ai cittadini che in un certo senso si sentivamo abbandonati". "Si è dato ascolto al grido di aiuto della collettività, alla quale si deve garantire protezione, sostenendola e tutelandola”ha sottolineato Alessio Ruffino".