Chiaramonte Gulfi, 44enne trovato morto in casa

I carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile e di Chiaramonte Gulfi nella tarda serata di ieri hanno trovato il 44enne, S.G., morto all'interno della sua abitazione in contrada Rossa. I militari sono intervenuti sul posto dopo la segnalazione al 112 da parte dei parenti del 44enne preoccupati perchè che non lo vedevano da diversi giorni. Dopo che i militari hanno effettuato i rilievi tecnico-scientifici e hanno sentito parenti e amici per meglio lumeggiare sulla vicenda, è intervenuto il medico legale di turno, dott. Giovanni Di Vita, che ha ispezionato il cadavere e ha ricondotto il decesso dell’uomo a verosimili cause naturali. La salma è stata messa a disposizione del Sostituto Procuratore della Repubblica presso il Tribunale di Ragusa, dott. Andrea Sodano, per i provvedimenti di competenza.