Progetto “Alternanza scuola lavoro”, studenti dell’ITC al Comune

Cinquanta studenti delle terze (S2 e T1) classi dell’Istituto tecnico commerciale "Archimede“ di Modica hanno ieri mattina, nella sala consiliare „Paolo Garofalo“ di Palazzo San Domenico, il corso di formazione previsto dal progetto“Alternanza Scuola-lavoro“.
Ad accogliere la scolaresca, accompagnati dal prof. Pietro Tripodi, dalla prof.ssa Maria Pina Cilia, gli assessori al Bilancio, Enzo Giannone e all’Urbanistica, Giorgio Belluardo; presente il geom. Corrado Caruso responsabile del Suap.
Dopo le introduzioni di rito, è stato l’assessore all’urbanistica ad illustrare il territorio della città, la sua suddivisione in zone, l’attività del Comune e i settori di gestione con particolare riferimento alle procedure che si connettono all’attività urbanistica: il rilascio delle concessioni, le autorizzazioni, l’occupazione degli spazi pubblici, la presentazione dei progetti d’impresa allo sportello unico.
L’incontro, durato circa due ore, è stato utile alla scolaresca per spiegare loro alcune problematiche reali che hanno reso un quadro reale dell’attività dell’ente che è di supporto agli interessi dell’utenza e del cittadino.
Lo scorso anno furono ospiti a Palazzo San Domenico, nell’ambito dello stesso progetto, altri due terze classi dell’ITC impegnate nello stesso corso di formazione.
Altre esperienze saranno vissute dagli studenti in altri enti come l’Agenzia delle Entrate e uffici finanziari periferici della città.