Palermo, inaugurato passante ferroviario

Attivate ieri tre fermate del nodo Palermo centrale-Punta Raisi. Si tratta di un intervento che è costato più di un miliardo di investimenti e l'impiego di 850 maestranze dirette più l'indotto. "L'inaugurazione delle tre fermate del passante ferroviario che collega Palermo all'aeroporto Falcone Borsellino di Punta Raisi rappresenta un'opera importantissima" A èparlare è l'amministratore delegato di Rfi Maurizio Gentile. "In prospettiva puntiamo a un servizio rinnovato, con più treni, maggiore puntualità per un trasporto pubblico efficace" ha aggiunto - Siamo quasi in dirittura d'arrivo. I lavori riguardano tre tratte denominate A-B e C. Entro quest'anno attiveremo le tratte A e C e entro quest'anno sarà riattivato il binario Palermo Centrale - Punta Raisi; l'altra tratta sarà attivata entro la fina del 2017 e il 2018". Riferendosi ai vantaggi legati alla nuova infrastruttura per pendolari e utenti, Gentile ha detto: "avremo 25 fermate e stazioni di cui 10 nuove di zecca, mentre le altre saranno ripristinate, e soltanto 7 fuori dal comune di Palermo. Il vantaggio sarà treni più veloci e maggiore puntualità".