Ragusa, domani riapre la via Torrenuova

La via Torrenuova a Ragusa sarà riaperta al transito veicolare, domani 16 febbraio.Sono stati infatti ultimati i lavori nel tratto Porta Modica dell'importante arteria del Centro Storico di Ragusa Ibla. Il progetto dell'intervento è stato redatto da tecnici comunale appartenenti all'Ufficio centro storico, ing. Salvatore Leggio, geom Renzo Ottaviano, che è stato anche direttore dei lavori, e geom. Giovanni Schininà. Responsabile unico del procedimento è stato invece il geom. Giovanni Selvaggio.
I lavori, dell'importo complessivo al netto del ribasso d’asta di 594.411,00 euro, escluso IVA, hanno riguardato la manutenzione straordinaria delle reti idriche e fognarie e la ripavimentazione del tratto di via Torrenuova compreso tra la Chiesa di Santa Petronilla e via Porta Modica. La sistemazione della sede stradale, dalla Chiesa di Santa Petronilla fino all’ingresso sud di Ibla, è stata eseguita secondo le indicazioni della Commissione Risanamento Centri Storici che ha chiesto di uniformare la pavimentazione dell’intero percorso alla tipologia già realizzata in altre vie del centro storico, consistente in un passo carraio con due fascioni in pietra lavorata e selciato centrale in basole di pietra calcarea di taglio minore.
Il completamento di questi lavori – dichiara il Vice sindaco con delega ai centri storici Massimo Iannucci – ci consente di potere risolvere definitivamente le criticità che erano, tra l'altro, state fatte rilevare da tanti anni dai residenti derivanti soprattutto dalla vetustà delle reti di sottosuolo. Particolare attenzione inoltre è stata rivolta anche all'aspetto estetico di Via Torrenuova il cui percorso stradale è stato uniformato alle tipologie di pavimentazione adottate nelle altre sedi stradali del centro storico di Ibla”.