Modica "sospendere riscossione tributi errati"

Una immediata sospensione della riscossione dei tributi relativi alla Tari e al canone acqua. Sono UDC, Scelta Civica e Adesso Modica a chiederlo al sindaco di Modica Ignazio Abbate, facendosi portavoce di tanti cittadini che in questi giorni stanno ricevendo richieste di pagamento da parte del Comune considerate "inusuali". Si tratterebbe in numerosi casi di importi anomali e di calcoli approssimativi, con annualità pregresse già scadute e probabilmente prescritte. L'ufficio tributi è intasato da file lunghissime di cittadini costretti a chiedere chiarimenti anche su somme già pagate di cui l'Ente chiede un nuovo pagamento. La situazione sta creando notevoli disagi non solo ai cittadini, ma anche ad artigiani, commercianti ed imprese e per questo serve una sospensione.