Vittoria, 80enne colpito a bastonate

I carabinieri della Compagnia di Vittoria hanno fermato un pastore di origine albanese di 58 anni che per motivi di pascolo abusivo avrebbe aggredito e ridotto in fin di vita un agricoltore di 80 anni colpendolo con un bastone. Il fatto è accaduto intorno alle 12.00 di oggi nelle campagne di contrada Guastella a Vittoria. L’anziano agricoltore è stato ricoverato in gravi condizioni all’ospedale “Guzzardi” di Vittoria dove i sanitari si sono riservati la prognosi. Sul luogo del delitto sono in corso le indagini scientifiche dei Carabinieri.