Buoni risultati per la Scherma Ragusa a Catania

Si è concluso domenica 31 gennaio il week-end schermistico siciliano valevole per la Seconda Prova del Gran Premio Giovanissimi Under 14 che ha visto scendere sulle pedane del PalaArcidiacono di Catania 325 atleti nelle 6 armi .
Presente l'Accademia Scherma Ragusa che, come di consueto, lascia un chiaro segnale di ottima scherma sul parterre regionale presentando ben 17 atleti nelle varie categorie del fioretto. Tutti gli allievi del Maestro Molina hanno infatti espresso un'ottima scherma che ha fruttato all’Accademia ragusana tre podi e tre piazzamenti in zona coppe. In netta ripresa, rispetto alla prima prova, i risultati dei giovani fiorettisti ragusani. Un crescendo ottenuto da ciascun atleta grazie all'impegno negli allenamenti e ad un miglior approccio alla gara, parte fondamentale di questa disciplina sportiva. In evidente crescita la categoria Allievi che ha espresso un ottimo livello schermistico arrivando a sfiorare un podio tutto ragusano.
Le parole del Maestro Federale Roberto Molina sono di incoraggiamento per i propri atleti: “ Spero che i nostri giovani allievi perseguano sempre con la stessa passione la strada intrapresa, una strada fatta di piccoli sacrifici ed impegno, non sempre facile da percorrere ma che da loro la possibilità di raggiungere oltre i traguardi sportivi anche il giusto modo di crescere come persone. Io e il mio Staff Tecnico continueremo a lavorare per migliorare la crescita atletica tecnica e umana di ogni singolo elemento facendo leva sulle loro potenzialità e su un lavoro di gruppo che da sempre ha contraddistinto la nostra Accademia. Un grazie a tutti, atleti, dirigenza, genitori, sponsor e staff tecnico che, con grandi sacrifici, onorano i colori dell’Accademia e della città di Ragusa contribuendo così ad arricchire il panorama sportivo cittadino.”
Di seguito i risultati di tutti i fiorettisti Ragusani:
PPLL femminile: Matilde Tuminello 2;
PPLL maschile: Gabriele Leggio 9;
Maschietti: Bruno Canzonieri 3, Samuele Di Stefano, 12, Nicolò Mormina 16;
Giovanissimi: Rosario Tirella 7;
Ragazzi/Allievi: Simone Sardegno 3, Matteo Passafiume 6, Turi Presti 8, Claudio Lo Vento 12, Manuel Mormina 15, Mattia Lo Magno 17, Marco Presti 21, Salvatore Mazza 23, Flavio Tumino 25;
Ragazze/Allieve: Ginevra Carbonaro 9, Michela Rizzo 11;
Prossimo appuntamento degli under 14 ragusani è la seconda Prova Nazionale di Riccione che si terrà il 5 e 6 marzo e che vedrà in pedana le migliori Accademie nazionali.