Modena, cadavere neonato in un cassonetto

Il cadavere di un neonato è stato trovato la scorsa notte in un cassonetto dell'immondizia a Modena. La Procura modenese ha già aperto un'inchiesta sul caso. Le indagini della squadra mobile della Polizia sono partite dalla segnalazione dell'ospedale di una donna nigeriana di 34 anni, che si era presentata con i segni di un parto appena avvenuto. Sul fatto, sono in corso accertamenti per capire se il bimbo sia nato vivo o gia' morto. Al momento, non vi sarebbero imputazioni a carico della madre. (Foto repertorio)