Lecce, identificato il pirata che investe due ciclisti: uno è morto

Identificato e arrestato dai carabinieri il pirata della strada che ha investito due ciclisti uccidendone uno su una strada provinciale tra Casalabate e Squinzano, nel Leccese. L'uomo, un italiano di 33 anni, è stato rintracciato grazie al numero di targa della vettura, una 500 vecchio modello verde scuro intestata in realtà a un extracomunitario. L'uomo è stato portato in caserma per essere interrogato. La vittima, un 67enne di Lecce, e l'altro uomo investito facevano parte di una carovana in mountain bike che procedeva a gruppetti lungo una percorso ciclo turistico sulla provinciale che collega Casalabate a Squinzano nel leccese. (Foto web)