Ispica, scattano sanzioni per chi abbandona rifiuti

L’Amministrazione comunale dice basta all’inciviltà ed al menefreghismo di coloro i quali non hanno rispetto alcuno per l’ambiente, la salute degli ispicesi ed il decoro urbano abbandonando rifiuti di ogni genere in ogni angolo della città.
Il fenomeno, negli ultimi tempi, ha avuto una recrudescenza importante ed è per questa ragione che il Sindaco Pierenzo Muraglie e l’Amministrazione tutta hanno deciso di scendere in campo con fermezza avvalendosi del prezioso aiuto della Dusty che gestisce il servizio di raccolta dei rifiuti in città.
In occasione dell’ennesimo sopralluogo effettuato questa mattina dall’Amministrazione comunale nei pressi del campo sportivo “Peppino Moltisanti” sono stati raccolti diversi sacchetti di spazzatura abbandonati nel verde pubblico o per strada in spregio ad ogni buona norma di condotta civile.
Alla presenza del Primo cittadino e di altri rappresentanti dell’Amministrazione, rovistando tra la spazzatura, all’interno dei sacchetti, è stato possibile accertare l’identità degli autori del deprecabile atto.
Nelle settimane precedenti, grazie ai controlli disposti dal Sindaco Muraglie in sinergia con la Polizia Municipale, è stato possibile individuare alcuni dei trasgressori ai quali è stata comminata una sanzione amministrativa.
In collaborazione con la Dusty saranno svolti controlli sempre più serrati al fine di indirizzare attraverso la buona informazione e comunicazione al rispetto dell’ambiente e della nostra città.