Vicenza, esplosione in impianto chimico ad Arzignano: 5 feriti

Cinque feriti di cui uno grave. E' il bilancio di un'esplosione avvenuta in un reparto dell'Unichimica di Arzignano, specializzata in prodotti chimici di base. Secondo le prime informazioni ancora da confermare lo scoppio è stato provocato, pare, da un contatto anomalo tra acidi. Un operaio, colpito in pieno dall' esplosione, è stato scaraventato all'indietro per alcuni metri: si trova ricoverato in sala di rianimazione dell'ospedale di Vicenza. Feriti, ma in maniera più lieve, anche altri 4 operai.