Terremoto di magnitudo 4.2 nel Canale di Sicilia: avvertito nel ragusano

Due scosse di terremoto sono state registrate dall'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia nel Canale di Sicilia. La prima di magnitudo 2.6 è stata registrata alle 17,45 mentre la seconda di magnitudo 4.2 alle 18,01. La scossa più forte è stata registrata a 39 chilometri di profondità lungo la costa siciliana ed è stata avvertita in provincia di Ragusa. Molte le segnalazioni che si sono susseguite sul social facebook da parte di persone residenti nei Comuni di Modica, Scicli, Ispica e Pozzallo, che hanno avvertito la scossa.