Skatò Design, le borse della stilista siciliana Mariella Di Gregorio

La sua passione per la moda è nata sin dagli anni dell’Università. Ha sempre avuto “la vena creativa”, così dopo l’ Accademia di Belle Arti di Palermo ha deciso di provarci sul serio e di buttarsi con tutte le sue energie nel mondo del design creando borse davvero uniche.Il nome del suo brand è frutto di un gioco di contrasti, una sorta di ossimoro: scatò, in palermitano , significa cosa di poco conto. Ha voluto chiamare così una cosa per lei bella e di valore. Ad averla ispirata nella creazione delle sue borse sono state senza dubbio le sue origini, la Sicilia: il corpo della borsa è lineare ed essenziale, sulla chiusura invece ci sono le creste delle onde, riprodotte con i riccioli di pelle, un omaggio al suo mare.Il talento di Mariella Di Gregorio, è la dimostrazione che fare moda in Sicilia è possibile, sebbene non tutto sia così facile. Le sue sono borse artigianali, cucite interamente a mano una ad una; i ritmi sono meno frenetici di una realtà come Milano, ad esempio, ma i costi sono molto più elevati.La collezione Skatò è stata presentata per la prima volta a Milano. La stilista ha esposto al Super durante la Fashion Week di Settembre per la stagione primavera Estate 2016 e il bilancio è positivo. Le borse sono piaciute molto sia a giornaliste che stylist, diversi buyers hanno mostrato interesse e sono rimasti colpiti dallo spirito creativo della collezione intera e dalla bellissima color chart proposta. Attualmente Mariella Di Gregorio è concentrata completamente sulle borse, sviluppando sempre nuove linee e modelli, tra cui mini pochette e shopper , ma non esclude per il futuro un brand extension della sua collezione.Caratteristiche importanti delle borse sono l'utilizzo della pelle, molto colorata. Sceglie tutto con molta cura e poi valuta con artigiani che lavorano con lei il prodotto da sviluppare. La stilista non ama la plastica , la quale non è nelle sua corde stilistiche e di ricerca. Confessa di avere un sogno nel cassetto: vedere Skatò nei negozi delle vie importanti; vedere quindi ripagato il suo lavoro che porta avanti con grande talento.

Massimiliano Falcone