Scomparso e trovato morto: martedì l'autopsia sul corpo di Salvatore Iacona

E' stata fissata per martedì 12 gennaio, alle 15,30, l'autopsia sul corpo di Salvatore Iacona, il pensionato di Vittoria trovato morto in un aranceto lo scorso 6 gennaio. L'uomo era scomparso da casa il 31 dicembre e da allora nessuno lo aveva visto. I figli subito dopo ne avevano denunciato la scomparsa. La scoperta del corpo senza vita è avveuta per caso. E' stato un uomo che si era recato in un aranceto per raccogliere dei frutti in contrada Piraino nei pressi della frazione di Quaglio a Comiso. Al momento la tesi più avvalorata da parte degli inquirenti rimane quella della morte naturale anche perchè sul corpo non ci sono tracce di violenza. In ogni caso sarà l'esame autoptico a chiarire la causa del decesso.