Emergenza rifiuti a Vittoria, La Rosa "brutto scenario per turisti"

“La questione rifiuti, in città, è diventata estremamente seria. L’ultimo grave episodio si è verificato appena 24 ore fa quando due pullman carichi di turisti si sono fermati, stranamente, dinanzi ai bagni pubblici della città. Si può solo immaginare il cattivo odore che ne veniva fuori. Dire che Vittoria ha fatto una figura penosa è solo un eufemismo”. A denunciare la questione è il consigliere comunale del movimento Sviluppo Ibleo, Andrea La Rosa, che aggiunge: “Come se non bastasse, una guida che ha accompagnato i turisti durante il percorso, ha avuto la pessima idea, ma non poteva preventivarlo, di avventurarsi in via Dei Mille. Qui si è trovata, assieme a tutte le persone che seguivano, di fronte a uno spettacolo imbarazzante. Immondizia a destra e a sinistra. Facile presupporre l’idea che si siano fatti quei visitatori della nostra città. E’ evidente che la situazione, a questa Amministrazione comunale, è ormai sfuggita di mano. Il sindaco sta cercando di rimediare con una ordinanza di affidamento del servizio di igiene ambientale a una ditta campana che, però, rischia soltanto di complicare le cose. Non vogliamo pensare che tutta questa vicenda si risolva in qualcosa di enormemente sbagliato. Lo vedremo strada facendo. Intanto però c’è chi, come i turisti di cui stiamo parlando, hanno visto che Vittoria è una città sporchissima. E tutto questo, di certo, non fa bene alla nostra immagine”.