Reggio Emilia, acquista auto online e viene truffato

Ha venduto su un sito di annunci una Volkswagen Polo a 2.000 euro e ha chiesto via postepay una caparra di 300 euro all'acquirente, un ventenne di Carpineti, nel Reggiano, poi si è reso irreperibile. La vittima della truffa ha subito denunciato l'episodio ai carabinieri che grazie a mail e Ip del computer sono riusciti a risalire ad un 50enne di Bergamo, già autore di numerose analoghe truffe in diverse province, dal Nord al Sud, con caparre sempre oscillanti fra 300 e 600 euro. Il 50enne è stato denunciato.