Pescara, preso il ladro dei distributori automatici

Lo hanno sorpreso nei locali del Distretto Sanitario Pescara Nord della Asl dopo che aveva scassinato due distributori automatici impossessandosi di 90 euro. Così per un 41enne di Penne in provincia di Pescara sono scattate le manette con l'accusa di furto aggravato. I poliziotti, coordinati dal vice questore Dante Cosentino, hanno recuperato una scala utilizzata dall'uomo per scavalcare una recinzione e arnesi da scasso. Nei mesi scorsi c'erano stati altri tentativi di furto nel Distretto.