Sicilia, terremoto al largo di Palermo

Una forte scossa di terremoto di magnitudo 3.5 è stata registrata dall'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia all'1.03 al largo della costa settentrionale della Sicilia, a nordest di Palermo. Il sisma secondo i rilevamenti dell'Ingv ha avuto ipocentro a 31 km di profondità ed epicentro oltre i 20 km dalla terraferma. Un altra scossa è stata registrata alle ore 2,35 sempre nella stessa area ma ad una profondità di 19 km. Non si registrano danni a persone o cose.