Trasferimento Biologia molecolare, Abbate incontra Aricò

In merito ad alcune notizie apparse sulla stampa, relativamente al paventato trasferimento della sezione di biologia molecolare sede storica all'Ospedale Maggiore di Modica, trasferita a Ragusa , interviene il Sindaco di Modica Ignazio Abbate, che ha voluto incontrare, urgentemente sull'argomento il Direttore Generale dell'Asp dott. Maurizio Aricò, per avere dei chiarimenti in merito Il Sindaco ha spiegato al Direttore Aricò, di aver già avuto a tal proposito un incontro a Palazzo San Domenico con il Direttore della struttura complessa dei laboratori analisi, dott. Michele Giavatto, alla presenza anche di Salvatore Rando. Sulle preoccupazioni del Sindaco, il Dott. Aricò ha precisato che non sarà avviata alcuna procedura di trasferimento di macchinari, fino a quando il dott. Giavatto non presenterà alla Direzione generale una relazione dettagliata sul riordino dei tre laboratori analisi di Vittoria, Ragusa e Modica. Tra l'altro ha detto il Sindaco, Il Direttore Generale mi ha assicurato che all'Ospedale Maggiore di Modica, non sarà consentita nessuna spoliazione, senza giustificati ed esaurienti motivazioni, che comunque non avverranno senza prima una precisa concertazione istituzionale. Sulla rimodulazione della rete ospedaliera - ha detto il Sindaco Abbate, non intendo assolutamente abbasserà la guardia, anzi, sarò sempre vigile per evitare che si possano penalizzare ancora di più i bisogni degli gli utenti.