Appuntamenti

Ragusa, 16esimo happening della solidarieta'

0

0

0

0

0

Ragusa, 16esimo happening della solidarieta' Ragusa, 16esimo happening della solidarieta'

Beni comuni, comunità connesse, territori, sviluppo locale, democrazia partecipata: sono temi che richiedono un’analisi attenta e che il mondo della cooperazione sociale fa propri in maniera consapevole per creare processi di sviluppo e

Beni comuni, comunità connesse, territori, sviluppo locale, democrazia partecipata: sono temi che richiedono un’analisi attenta e che il mondo della cooperazione sociale fa propri in maniera consapevole per creare processi di sviluppo e per attivare nuove forme di welfare economico, sociale e culturale. E’ proprio la cooperazione sociale che gioca un ruolo fondamentale nella riqualificazione di territori e beni comuni, facendosene carico, generando valore e innovazione, accompagnando percorsi di sviluppo che fanno diventare protagonisti le comunità, con un’attenzione privilegiata per le persone fragili. Grazie alla sua naturale vocazione a costruire percorsi di sviluppo territoriale, dando risposte ai bisogni, attivando fenomeni di integrazione sociale e attrattività territoriale, tenendo connessi istituzioni, beni pubblici, beni culturali e persone. Rigenerare un territorio e la sua comunità di riferimento e metterlo in connessione con altri territori e relative comunità, attivando una molteplicità di competenze e saperi, è la sfida che il consorzio Sol.Co. Rete di imprese sociali siciliane ha accolto come impegno nei confronti del welfare e che diventerà momento catalizzante durante la tre giorni in programma il 29, il 30 e il 31 ottobre a Ragusa. “Beni comuni tra democrazia e comunità” è il titolo dell’edizione 2015 dell’happening della solidarietà, evento che il consorzio Sol.Co. organizza da sedici anni come momento formativo e di riflessione sui temi relativi alle politiche di welfare, con l’obiettivo di enfatizzare buone prassi presenti nel territorio siciliano e non solo, ma anche per attivare preziosi scambi culturali e valoriali tra organizzazioni del terzo settore, istituzioni, associazioni, società civile. L’happening della solidarietà fa parte del network degli eventi del terzo settore “I cantieri del bene comune”, un coordinamento di appuntamenti culturali ed espositivi che si svolgono sul territorio nazionale con l’obiettivo comune di imporsi all’attenzione pubblica non soltanto per promuovere l’agire solidale tra la cittadinanza e dare visibilità alle buone prassi del volontariato, ma anche per proporre una visione allargata sui temi di più grande attualità. Il primo momento si terrà giovedì 29 ottobre, dalle 15,30, all’auditorium San Vincenzo Ferreri di Ibla, sul tema “Sviluppo e connessioni territoriali: le sfide della comunità”. In questo contesto aprirà i lavori Francesco Passantino, presidente del consorzio Sol.Co. Rete di imprese sociali siciliane, modererà Gianfranco Marocchi, presidente del consorzio nazionale Idee in rete mentre Salvatore Borrelli, presidente del consozio Sol.Coop. Ibleo, presenterà i contenuti dell’happening. Nella giornata di venerdì 30 sono in programma altri due momenti, sempre al San Vincenzo Ferreri: la mattina “Territorio, partecipazione e salute mentale”, il pomeriggio “I cantieri del bene comune…il network italiano di eventi del terzo settore”. Infine, sabato mattina, 31 ottobre, ci sarà la festa dell’happening, comunità dinamiche e partecipative, al fondo agricolo “Terra Mia” di contrada Cillone sull’ex strada statale 115 Ragusa-Modica. All’happening è abbinato il corso “La salute mentale tra cura, riabilitazione e territorio” che si rivolge agli operatori della salute mentale interessati ad apprendere nozioni di rilevante importanza in relazione all’esperienza internazionale sul tema della malattia mentale, sugli aspetti preventivi, di cura, di riabilitazione e di interfaccia con il territorio e le comunità. Il corso, della durata di 20 ore, con 20,2 crediti Ecm, si terrà da giovedì (intera giornata) a sabato mattina. Si accettano iscrizioni sino a un massimo di cinquanta partecipanti. Info su www.solcoct.coop  

0

0

0

0

0

Ragusa
Happening
Solidarieta'
Commenti
Ragusa, 16esimo happening della solidarieta'
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Ho letto l'informativa sulla la tutela della privacy e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali inseriti.
News Precedente
Ragusa, l'Ammi della medicina difensiva
News Successiva
Federico Buffa racconta le olimpiadi del 1936 a Ragusa