Appuntamenti

Chiaramonte Gulfi, restaurata la croce d'argento del simulacro

0

0

0

0

0

Chiaramonte Gulfi, restaurata la croce d'argento del simulacro Chiaramonte Gulfi, restaurata la croce d'argento del simulacro

Due momenti particolari accompagneranno, martedì 4 e mercoledì 5 agosto, i solenni festeggiamenti in onore del Santissimo Salvatore che, a Chiaramonte Gulfi, hanno preso il via venerdì scorso. Domani, nello specifico, dopo la

Due momenti particolari accompagneranno, martedì 4 e mercoledì 5 agosto, i solenni festeggiamenti in onore del Santissimo Salvatore che, a Chiaramonte Gulfi, hanno preso il via venerdì scorso. Domani, nello specifico, dopo la recita del Santo Rosario e la coroncina al Santissimo Salvatore delle 19 e dopo la celebrazione eucaristica delle 19,30, ci sarà la benedizione della Croce in filigrana d’argento che orna il globo terracqueo del simulacro, restaurata dal maestro Benedetto Gelardi di Palermo. Alle 20, inoltre, tra le iniziative ricreative, da segnalare, al piazzale San Vito, il calcetto in notturna mentre alle 21,30, nella chiesa del Santissimo Salvatore, si terrà il concerto del Coro polifonico ibleo diretto dal maestro Nello Cavallo. “Il meticoloso restauro della croce in argento del 1700 che adorna il simulacro – dice Giovanni D’Avola, presidente della confraternita di Maria Santissima della Mercede che opera nella chiesa del Santissimo Salvatore – è uno dei momenti caratterizzanti dei solenni festeggiamenti. Tra l’altro, il restauro in questione segue l’altro realizzato lo scorso anno per il diadema che sovrasta il capo della statua oltre a numerosi altri interventi effettuati per i beni della chiesa a nome della confraternita che ho l’onore di rappresentare”. L’altro momento particolare è quello previsto per mercoledì con la Svelata. Alle 18,30, le autorità civili e militari, con il gonfalone della città, dal municipio si recheranno sino alla chiesa del Santissimo Salvatore. Alle 19, ci sarà la recita del Santo Rosario, la coroncina e la santa messa con i canti che saranno animati dalla confraternita di Maria Santissima della Misericordia in San Giovanni Battista. Alle 19,30 il momento più atteso, quello della svelata del simulacro del Santissimo Salvatore con la presenza delle venerabili confraternite e dei sodalizi operanti in città. Subito dopo ci saranno i Vespri solenni e l’esposizione del Santissimo sacramento a cui farà seguito la benedizione eucaristica. In piazza Santissimo Salvatore, alle 20,30, è prevista l’esecuzione di marce sinfoniche mentre alle 22, in piazza Duomo, la compagnia teatrale Skiffariati porterà in scena la pièce “Profili imperfetti”.

 

0

0

0

0

0

Chiaramonte gulfi
Svelata
Diocesi
Commenti
Chiaramonte Gulfi, restaurata la croce d'argento del simulacro
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Ho letto l'informativa sulla la tutela della privacy e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali inseriti.
News Precedente
A Giarratana il triduo solenne per la Madonna delle neve
News Successiva
A Ispica arriva Spacca Doc Fest