Appuntamenti

A Chiaramonte Gulfi i festeggiamenti del Santissimo Salvatore

0

0

0

0

0

A Chiaramonte Gulfi i festeggiamenti del Santissimo Salvatore A Chiaramonte Gulfi i festeggiamenti del Santissimo Salvatore

Sarà lo scampanio in tutte le chiese del paese ad annunciare, oggi, venerdì 31 luglio, alle 13,30 in punto, il via ai solenni festeggiamenti del 2015 in onore del Santissimo Salvatore a Chiaramonte Gulfi. Una tradizione che, nel centro

Sarà lo scampanio in tutte le chiese del paese ad annunciare, oggi, venerdì 31 luglio, alle 13,30 in punto, il via ai solenni festeggiamenti del 2015 in onore del Santissimo Salvatore a Chiaramonte Gulfi. Una tradizione che, nel centro montano, affonda le radici nel passato di una comunità fiera delle proprie credenze religiose e che, allo stesso tempo, intende proporsi con dinamismo e innovazione per il futuro. Per queste ragioni, il comitato dei festeggiamenti, presieduto dall’arciprete parroco, don Salvatore Vaccaro, rettore del Santissimo Salvatore, ha stilato un programma di iniziative che, rispetto agli anni scorsi, si propone molto più variegato, animato da un fervore religioso non consueto, con il precipuo obiettivo di coinvolgere un numero elevato di fedeli affinché possa essere trasmesso il sentito messaggio elaborato in occasione di questa edizione. “E’ una ulteriore occasione propizia – spiega don Vaccaro – per l’approfondimento del cammino di fede che come cristiani stiamo facendo. Gesù è l’unico Salvatore, al di fuori di Lui non c’è salvezza. Questa festa ogni anno ci vede impegnati come cristiani, come confrati, come “sarbaturari”, come comitato, a realizzare un programma che possa conciliare le aspettative e le richieste di tanti. Quest’anno, oltre al ricco programma di eventi collaterali, si è pensato di apportare delle innovazioni nel rispetto della tradizione, come la serata di Adorazione comunitaria che culminerà con la processione eucaristica per le vie del quartiere”. Si è pensato, altresì, alla variazione del percorso della processione del simulacro che quest’anno visiterà il quartiere di San Giovanni e Santa Maria di Gesù, facendo sosta nella chiesa del Battista al cospetto di quel Precursore che battezzò Gesù con l’acqua. “Che la processione – aggiunge don Salvatore Vaccaro – diventi momento di evangelizzazione per tutti”. E Giovanni D’Avola del comitato dei festeggiamenti aggiunge: “Invitiamo i fedeli ad abbellire le strade con luci, drappi, addobbando anche delle “cappelluzze” al passaggio del simulacro di Gesù”. Il primo appuntamento sabato 1 agosto alle 19 con la recita del Santo Rosario e la coroncina del Santissimo Salvatore. Alle 19,30, ci sarà la celebrazione eucaristica. Domenica, dopo la recita del Rosario alle 19 e la santa messa delle 19,30, alle 20,30 ci sarà il primo evento ricreativo. In piazza Santissimo Salvatore, la terza edizione di “Balla ca ti passa”, torneo di “just dance” a squadre con la collaborazione della Discut. Lunedì 3 agosto, inoltre, dopo il Rosario delle 19 e la santa messa delle 19,30, alle 21,30, sempre in piazza, spazio alla quarta edizione di “Giochi in festa”. 

0

0

0

0

0

Chiaramonte gulfi
Santissimo salvatore
Commenti
A Chiaramonte Gulfi i festeggiamenti del Santissimo Salvatore
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Ho letto l'informativa sulla la tutela della privacy e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali inseriti.
News Precedente
Scicli, Delirio a Tre al Marsa Siclà
News Successiva
Estate kamarinense 2015, le iniziative entrano nel vivo