Appuntamenti

A Ragusa il canto gregoriano per la Madonna del Carmelo

Una insolita melodia si è levata mercoledì sera da piazza Carmine. Il santuario della Madonna del Carmelo, proprio in occasione della vigilia della festa, ha risuonato delle note modali e diatoniche di una speciale esecuzione che,

0

0

0

0

0

A Ragusa il canto gregoriano per la Madonna del Carmelo A Ragusa il canto gregoriano per la Madonna del Carmelo

Una insolita melodia si è levata mercoledì sera da piazza Carmine. Il santuario della Madonna del Carmelo, proprio in occasione della vigilia della festa, ha risuonato delle note modali e diatoniche di una speciale esecuzione che, ancora oggi, viene riconosciuta dalla Chiesa cattolica come “canto proprio della liturgia romana”. Sono stati i frati del convento dei Carmelitani scalzi, guidati dal priore padre Renato Dall’Acqua, assieme a quattro laici che hanno seguito dei particolari corsi, ad animare questo momento musicale che non trova pari in ambito locale e che è stata dedicata alla Madonna del Carmelo di cui oggi la liturgia celebra la ricorrenza. “Abbiamo fatto ascoltare – dice il priore – canti mariani della tradizione gregoriana che ancora proponiamo nelle nostre liturgie. Sono antichi testi carmelitani, risalenti a secoli fa, che un illustrissimo musicologo benedettino ha organizzato in maniera melodica”. Nello scorso maggio, i Carmelitani scalzi di Ragusa, assieme ad alcuni fedeli che frequentano il convento, hanno sostenuto un corso di formazione specifico con la presenza di un insegnante di gregoriano. “La nostra intenzione – aggiunge padre Dall’Acqua – è quella di fare riascoltare queste melodie che fanno parte del nostro repertorio e che altrimenti rischiano di andare perdute. Dopo le indicazioni di fondo arrivate dal nostro insegnante di gregoriano, siamo andati avanti da soli, mettendoci un pizzico di conoscenza e molta passione, sino al prossimo corso di formazione. Tutto ciò perché possa crescere ulteriormente questa attenzione che rivolgiamo al gregoriano”. Il concertino dei frati si è tenuto ieri sera subito dopo la celebrazione eucaristica della vigilia presieduta da padre Dall’Acqua. Oggi è la festa della Madonna del Monte Carmelo e sono numerose le iniziative a sfondo religioso che si terranno in santuario e che si concluderanno questa sera alle 21,30 con l’atto di affidamento e la benedizione solenne in piazza Carmine, nel cuore del centro storico superiore di Ragusa. Subito dopo ci sarà un omaggio canoro e floreale alla Madonna.
 

0

0

0

0

0

Ragusa
Festa
Madonna del carmelo
Frati
Commenti
A Ragusa il canto gregoriano per la Madonna del Carmelo
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Ho letto l'informativa sulla la tutela della privacy e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali inseriti.
News Precedente
Gli ospiti del Centro Diurno in visita alla Madonna del Carmelo
News Successiva
Ragusa, processione esterna per la Madonna del Carmelo