Appuntamenti

A Ispica "I vespi siciliani"

0

0

0

0

0

A Ispica "I vespi siciliani" A Ispica "I vespi siciliani"

Sarà presentato domani, sabato 20 giugno, in conferenza stampa, nei locali de “Il Mercato di Ispica”, in corso Umberto I al civico 34, naturalmente a Ispica, il secondo evento motoristico inserito nel programma di promozione

Sarà presentato domani, sabato 20 giugno, in conferenza stampa, nei locali de “Il Mercato di Ispica”, in corso Umberto I al civico 34, naturalmente a Ispica, il secondo evento motoristico inserito nel programma di promozione turistica “Riders and Food” promosso dal Centro Studi Ibleo. Il 28 giugno, infatti, si terrà la kermesse “I Vespi Siciliani – Profumo” con centinaia di Vespe che percorreranno le strade della Sicilia sud orientale nei territori di Ispica e Noto, transitando per Rosolini. Per il quinto anno consecutivo i ragazzi del Vespa Club di Ispica hanno reinventato l’idea di raduno vespistico trasformandolo in un’esperienza alla scoperta del territorio, delle sue amenità paesaggistiche ed architettoniche, delle sue peculiarità enogastronomiche e della sua storia. In questa occasione l’evento sarà ispirato a “Profumo”, celebre romanzo di Luigi Capuana ambientato proprio ad Ispica. E infatti, sempre domenica 28 giugno, in occasione del centenario della scomparsa del celebre scrittore siciliano, si terrà una performance teatrale nei luoghi stessi in cui venne ambientato il romanzo: la suggestiva cornice del chiostro del Carmine. La conferenza stampa prenderà il via alle 10,30. Parteciperanno i sindaci di Ispica, Rosolini e Noto. Interverranno i rappresentanti del Vespa Club di Ispica, del Centro Studi Ibleo, soggetto promotore di “Riders and Food”, e i protagonisti della kermesse teatrale. 

0

0

0

0

0

Ispica
I vespi siciliani
Estate
Commenti
A Ispica "I vespi siciliani"
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Ho letto l'informativa sulla la tutela della privacy e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali inseriti.
News Precedente
Modica, fino a domenica la "Fiera della Contea"
News Successiva
Deborah Iurato per la festa di San Giovanni