Appuntamenti

Ragusa, i bambini e la Madonna Pellegrina

0

0

0

0

0

Ragusa, i bambini e la Madonna Pellegrina Ragusa, i bambini e la Madonna Pellegrina

I bambini e la Madonna Pellegrina. C’è un feeling particolare. Che si rinnova ogni volta. E’ accaduto anche durante la permanenza del simulacro proveniente dal santuario di Fatima nella parrocchia della Sacra Famiglia di Ragusa

I bambini e la Madonna Pellegrina. C’è un feeling particolare. Che si rinnova ogni volta. E’ accaduto anche durante la permanenza del simulacro proveniente dal santuario di Fatima nella parrocchia della Sacra Famiglia di Ragusa con i piccoli della comunità che non hanno resistito alla tentazione di scattarsi una foto in gruppo accanto alla candida statua in legno di Madeira. Il consigliere nazionale dell’apostolato mondiale di Fatima, don Giorgio Occhipinti, ha spiegato ai bambini in cosa consiste il pellegrinaggio e quali le tappe che, in Italia, la Madonna sarà chiamata a sostenere. “In ogni occasione – afferma don Occhipinti – la gioia e la festa per l’arrivo della Madonnina è davvero considerevole di nota. E’ accaduto anche alla parrocchia della Sacra Famiglia. Ringrazio il parroco, padre Pietro Giarracca, per l’attenzione riservataci e soprattutto per il calore che, assieme ai suoi parrocchiani, è riuscito a trasmettere in questi momenti che sono risultati essere davvero speciali”. Oggi, intanto, la Madonna Pellegrina sarà ospitata per tutto il giorno in cappella all’ospedale Civile. Prima della santa messa pomeridiana, intorno alle 17, sarà consegnato al maestro Franco Cilia un simbolo del santuario. “Ancora una volta – dice don Occhipinti – mi piace mettere in rilievo la generosa disponibilità del maestro per avere reso colorata, gioiosa e significativa la presenza della Madonna Pellegrina in un luogo di sofferenza. Lo ha fatto attraverso le bellissime opere che rievocano alcuni episodi del Paradiso di Dante, opere apprezzate e ammirate dai numerosi fedeli che hanno reso onore al simulacro proveniente da Fatima. Le foto delle opere con la Madonnina saranno consegnate al santuario portoghese durante il nostro pellegrinaggio che si terrà a Fatima dal prossimo 8 agosto”. Domani, giovedì 18 giugno, ultimo giorno della Peregrinatio Mariae. Dopo la messa delle 8 in cappella all’ospedale Civile, alle 11 si terrà l’Adeus che segnerà la conclusione della tappa ragusana.
 

0

0

0

0

0

Ragusa
Bambini
Madonna Pellegrina
Commenti
Ragusa, i bambini e la Madonna Pellegrina
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Ho letto l'informativa sulla la tutela della privacy e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali inseriti.
News Precedente
Ragusa, corso sulla protesi inversa di spalla
News Successiva
Chiaramonte e Ragusa insieme per San Giovanni Battista