Appuntamenti

Ragusa, Cina e Germania chiudono la stagione di Ibla Classica

0

0

0

0

0

Ragusa, Cina e Germania chiudono la stagione di Ibla Classica Ragusa, Cina e Germania chiudono la stagione di Ibla Classica

Saranno due artisti d’eccezione a chiudere l’XI stagione concertistica Ibla Classica International. Il 239° concerto della rassegna vedrà come protagonista domenica 17 maggio alle ore 18 il duo pianistico formato da Xin Wang e

Saranno due artisti d’eccezione a chiudere l’XI stagione concertistica Ibla Classica International. Il 239° concerto della rassegna vedrà come protagonista domenica 17 maggio alle ore 18 il duo pianistico formato da Xin Wang e Florian Koltun. Un appassionante programma a quattro mani che si muoverà dalle musiche di Mozart alle Danze Ungheresi di Brahms, alle composizioni di Schubert, nello spettacolo “Sonate, Danze e Fantasie”. Nonostante la giovane età, Xin Wang si è affermata come una delle migliori pianiste della Mongolia e della Cina. Ha conquistato l’attenzione del pubblico quando ha vinto un premio speciale al Concorso Pianistico Nazionale in Cina all'età di soli sette anni e da allora è iniziata un’intensa carriera costellata di concerti in tutta la Cina ed in Europa, con una vivace attività in Germania, Belgio, Olanda, Italia, Francia, Spagna, sia come musicista che come direttrice artistica che come docente.
Intensa e fortunata anche il percorso musicale e concertistico del pianista tedesco Florian Koltun. Numerosi primi premi vinti in prestigiosi concorsi fin da quando ha iniziato la sua attività concertistica all’età di 14 anni. Si muove tra Germania, Belgio, Olanda, Italia, Francia, Spagna e Cina esibendosi in apprezzatissimi concerti. Anche lui arricchisce la sua attività con la direzione artistica di concerti e con la docenza in numerose masterclass presso diverse università di musica in Cina e in Europa dal 2012.
 

0

0

0

0

0

Ragusa
Ibla classica international
Concerto
Commenti
Ragusa, Cina e Germania chiudono la stagione di Ibla Classica
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Ho letto l'informativa sulla la tutela della privacy e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali inseriti.
News Precedente
Unione sindacale di base tiene convegno contro Jobs Act
News Successiva
Comiso, sabato la svelata della Madonna Addolorata