Appuntamenti

A Comiso Vittorio Sgarbi e Vera Greco

0

0

0

0

0

A Comiso Vittorio Sgarbi e Vera Greco A Comiso Vittorio Sgarbi e Vera Greco

“Amo chi leggo, leggo chi amo”: un’iniziativa culturale, con due ospiti d’eccezione, questo pomeriggio a Comiso. Gli ospiti d’onore sono il critico d’arte Vittorio Sgarbi ed il direttore del Museo regionale della

“Amo chi leggo, leggo chi amo”: un’iniziativa culturale, con due ospiti d’eccezione, questo pomeriggio a Comiso. Gli ospiti d’onore sono il critico d’arte Vittorio Sgarbi ed il direttore del Museo regionale della ceramica di Caltagirone, Vera Greco. Vera Greco è molto nota a Ragusa per aver diretto, per alcuni anni, la Soprintendenza ai Beni Culturali. Poi ha ricoperto lo stesso incarico a Catania. Sgarbi, oltre che per le sue note attività artistiche e per la sua attività politica, ha legato il suo nome alla Sicilia nel periodo in cui ha ricoperto l’incarico di sindaco di Salemi. L’iniziativa culturale, un “interscambio culturale delle opere”, si terrà questo pomeriggio a Comiso, al Teatro Naselli (inizio alle ore 15) e permetterà di presentare le due ultime opere di Vittorio Sgarbi e Vera Greco. Greco presenterà il libro “Figlia della grande madre”: un’opera autobiografica che l’autrice ha dedicato ad un pezzo della propria storia personale e soprattutto al rapporto con il vulcano Etna “a muntagna”. Sullo sfondo, i paesaggi siciliani ed il rapporto simbiotico dei siciliani con la loro terra. L’ultimo libro di Vittorio Sgarbi è: “Gli anni delle meraviglie”.
L’iniziativa è organizzata da Giovanni Leonardo Damigella, presidente della Mondial Granit ed ha uno scopo benefico. Il ricavato sarà destinato ad una delle scuole di Comiso, la scuola primaria Senia. Sarà presente il preside della scuola, Giuseppe Scebba, i docenti ed i genitori degli alunni.
 

0

0

0

0

0

Comiso
vittorio sgarbi
vera greco
mondial granit
giovanni leonardo damigella
Ragusa
Commenti
A Comiso Vittorio Sgarbi e Vera Greco
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Ho letto l'informativa sulla la tutela della privacy e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali inseriti.
News Precedente
Ragusa Ibla, Pulcinella al teatro Donnafugata
News Successiva
Il presidente nazionale del Coni Giovanni Malagò a Ragusa