Appuntamenti

Teatro e letteratura sul “ruolo del padre” al Caffè Quasimodo

“Di gesti e di parole: 3000 anni di teatro”: questo il tema al centro del IX appuntamento con i “sabati letterari” del Caffè Quasimodo, che si terrà il prossimo 24 gennaio, alle ore 17,30 nell’Auditorium

0

0

0

0

0

Teatro e letteratura sul “ruolo del padre” al Caffè Quasimodo Teatro e letteratura sul “ruolo del padre” al Caffè Quasimodo

“Di gesti e di parole: 3000 anni di teatro”: questo il tema al centro del IX appuntamento con i “sabati letterari” del Caffè Quasimodo, che si terrà il prossimo 24 gennaio, alle ore 17,30 nell’Auditorium del Palazzo della Cultura nel quadro della stagione culturale 2014-2015. La serata darà spazio al teatro nel quadro di una sinergia tra teatro e letteratura, e sarà curata da Lucia Trombadore, Enzo Ruta e Daniele Cannata.“Si tratta di un appuntamento particolare – afferma Domenico Pisana, Presidente del Caffè Letterario Quasimodo, nel quale la tematica sarà incentrata sul rapporto tra genitori e figli, in particolare sulla dialettica fra visioni e codici culturali e comportamentali diversi intercorrenti fra una generazione e l’altra. Una focalizzazione sul ruolo del padre caratterizzerà il percorso che i protagonisti offriranno al pubblico attraverso testi e riferimenti all’Iliade, ad Aristofane, Sofocle, Amleto, Shakespeare per giungere a Kafka, Pirandello e Pasolini”. Ad arricchire l’evento il “Trio Rossini”, composto da Lino Gatto alla chitarra, Daniele Ricca al Flauto e Fabiola caruso al flauto.
 

0

0

0

0

0

Modica
Caffè
Quasimodo
Sabato letterario
Commenti
Teatro e letteratura sul “ruolo del padre” al Caffè Quasimodo
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Ho letto l'informativa sulla la tutela della privacy e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali inseriti.
News Precedente
A Scicli si celebra il "Giorno delle memoria"
News Successiva
Tre appuntamenti per la "Settimana di Preghiera" per l'unità dei cristiani