Blog: la Penna di...

Commenti "in pillole" al film "Italo"

0

0

0

1

0

Commenti "in pillole" al film "Italo" Commenti "in pillole" al film "Italo"

Italo dei Miracoli: “il miracolo dei miracoli”, ovvero Scicli e Modica una cosa sola. Il miracolo della serie “solo nel film”, ovvero Il Sindaco di Scicli ha un addetto stampa. Per Italo e la Letteratura ecco I Sei personaggi in cerca di un Cane: Grandiose le tre donne che in slow motion risalgono per via Penna e assaltano la scalinata della chiesa di San Giovanni. Esilaranti i tre siculissimi anzianotti stretti sulla panchina dinanzi al Municipio (il terzo dei quali darà poi l’assist per il “miracolo” che chiuderà il film). Italo e l’“attualità”: anche nel film il Sindaco ha a che fare con informazione – spazzatura. Il personaggio “sempre uguale a se stesso”: il Sindaco, che riuscirà a mantenere la stessa espressione qualsiasi cosa accada e per tutta la durata del film. Il personaggio “che più cambia se stesso”: Lei, la riservata maestrina nordica che dopo avere sniffato pasta e cocuzza in trattoria si produrrà in una performance da eroina woody-alliana in amore, tentando persino lo slaccio del reggiseno in piena spiaggia. Il personaggio che più interpreta se stesso: il cane. Il personaggio che meno interpreta se stesso: l’addetto stampa. La sequenza più improbabile: bambini che si perdono in grotta alla Tom Sawyer e niente protezione civile, elicotteri, droni e androidi con telecamere ad infrarosso. La sequenza più vera: un Paese che veramente si stringe intorno ad un Cane. Il ringraziamento più sentito: a chi ha voluto metterci del suo per ricordare Italo, ovvero produttore, regista, attori e tutti coloro che ruotano attorno quell’evento sempre magico che è il Cinema. La storia, la sceneggiatura, i ritmi, i colori di cielo e di terra di Scicli? Lasciamo le valutazioni agli esperti.“Ma il miracolo finale, è quando alla stazione ferroviaria arriva la madre? No, il treno.”

Giampaolo Schillaci
 

0

0

0

1

0

Scicli
Film
Italo
Cane
Giampaolo schillaci
Commenti
Commenti "in pillole" al film "Italo"
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Ho letto l'informativa sulla la tutela della privacy e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali inseriti.
News Precedente
Celebrazioni terremoto 1693. La storia dell'antica Ragusa
News Successiva
Amore storia e vita nel testo di Federico De Roberto